Indivia belga - Cichorium endivia

SCARICA SCHEDA
Indivia belga
L'indivia (Cichorium endivia) è una pianta commestibile appartenente alla famiglia delle Asteraceae.
Stagione: Autunno, Inverno, Primavera Origine: Tradizionale Tipologia: Verdura
Indicazioni su come coltivare la pianta

Vuoi sapere come coltivare questa PIANTA?

  • Storia e curiosità sulla Indivia belga
    STORIA E CURIOSITÀ

    L'indivia nasce nel 1850, grazie ad un puro esperimento casuale voluto dal giardiniere Bréziers. Il giardiniere capo della Società Orticola di Bruxelles, provò a coltivare della cicoria nelle grotte in cui normalmente venivano allevati i funghi Champignons. Dai cespi legati e cresciuti al buio, cresceva l’insalata dalle foglie chiare e dalla forma allungata. Una trentina di anni dopo l’esperimento di Bréziers, l’insalata belga cresceva ormai in modo naturale, così le Halles di Parigi decisero di metterla sui banchi ortofrutticoli con il nome con cui oggi la conosciamo: Indivia belga.




Involtini con carne

Scarica Ricetta

PRESENTAZIONE

Gli involtini di verza, ricetta tipica dell'Italia settentrionale, rappresentano un piatto ricco e sostanzioso. Perfetto anche per il pranzo o la cena di Natale.

INFORMAZIONI

PREPARAZIONE: 20 min

DIFFICOLTÀ: Media

COTTURA: 35 min

DOSI PER: 4 persone

INGREDIENTI

12 foglie di verza

300 g di carne macinata

50 g di salsiccia

50 g di formaggio grattugiato

2 cucchiai di pane grattugiato

2 uova

1 spicchio d'aglio

250 g passata di pomodori

1 cipolla

1 noce di burro

1 bicchiere di vino bianco

Noce moscata q.b.

Sale q.b.

Pepe rosso q.b.


PREPARAZIONE

1) Lava le foglie di verza, tuffale in abbondante acqua bollente salata per 2 minuti e scolale.
2) In una ciotola unisci la carne macinata e la salsiccia (senza il budello) insieme a: formaggio, pangrattato, uova, aglio grattugiato, noce moscata, sale e pepe rosso.
3) Con il ripieno appena preparato, fai tante palline quante sono le foglie e avvolgile con la verza. Chiudi gli involtini con spago da cucina o uno stecchino.
4) In una casseruola soffriggi la cipolla tritata con la noce di burro, unisci gli involtini di verza, sfumali con il vino bianco poi sala, pepa e copri. Cuoci il tutto per 35 minuti.
5) Servi gli involtini ben caldi.


Scopri di più