Peperone Giallo

SCARICA SCHEDA
Peperone Giallo
Il peperone giallo è ricco di vitamine e contiene acidi organici e sali minerali come potassio, rame, fosforo, zolfo, ferro. Il peperone giallo ha una polpa succosa, tenera e più dolce delle altre varietà.
Stagione: Autunno, Estate, Primavera Origine: Tradizionale Tipologia: Verdura
Indicazioni su come coltivare la pianta

Vuoi sapere come coltivare questa PIANTA?

  • Storia e curiosità sulla Peperone Giallo
    STORIA E CURIOSITÀ

    La primissima area di origine del peperone potrebbe essere il Brasile, ma all’arrivo dei conquistatori era già diffuso, in molteplici varietà, anche in America centrale. La polpa del peperone giallo viene utilizzata per preparare maschere idratanti e nutrienti per la pelle. Si può usare anche insieme ai pomodori per arricchire e rendere più consistenti i sughi.




Peperoni ripieni al forno

Scarica Ricetta

PRESENTAZIONE

I peperoni ripieni sono un piatto molto nutritivo e se accompagnati da riso in bianco, possono diventare un ottimo piatto unico.

INFORMAZIONI

PREPARAZIONE: 20 min

DIFFICOLTÀ: Bassa

COTTURA: 60 min

DOSI PER: 4 persone

INGREDIENTI

150 g di salsiccia

80 g di pane raffermo

2 cucchiai di prezzemolo da tritare

1 uovo

4 peperoni medi

2 cucchiai di pangrattato

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

2 cucchiai di parmigiano reggiano

Sale q.b.


PREPARAZIONE

1) Per prima cosa, bagna il pane raffermo per farlo ammorbidire.
2) Posiziona in un recipiente la salsiccia sbriciolata e il pane raffermo ben strizzato.
3) Aggiungi il parmigiano, il prezzemolo tritato, l'uovo e il sale; impasta tutti gli ingrediente fino ad avere un ripieno compatto.
4) Nel frattempo, lava i peperoni, asciugali e taglia l'estremità superiore, eliminando filamenti interni e semi. Riempili con l'impasto preparato.
5) Metti nella padella antiaderente i due cucchiai d'olio e tosta il pangrattato. Disponi i peperoni ripieni nella teglia antiaderente, cospargi con il parmigiano e il pan grattato tostato.
6) Inforna a 180° per circa un'oretta. A cottura ultimata, lascia riposare i peperoni per qualche minuto e poi servili a tavola.


Scopri di più